Anna Iannaccone

Personal Trainer
Chinesiologa

Blog

Bioimpedenziometria e plicometria: pregi e difetti. Valutazione della composizione corporea.

Posted by annaiannapt@gmail.com on 14 dicembre 2016 alle 05.30



La determinazione della composizione corporea è il presupposto essenziale per la programmazione dell’allenamento su base individuale e per impostare una dieta personalizzata. L’esame della composizione corporea è l’esame della struttura corporea e delle sue componenti. Essa ci permette di quantificare la componente muscolare, ossea e di grasso corporeo, il livello di idratazione (acqua totale), distribuzione di acqua intra ed extracellulare, minerali totali, massa metabolicamente attiva, metabolismo basale correlato alla massa cellulare. L’analisi della composizione corporea, in sostanza, permette di delineare il profilo fisiologico del soggetto. Nell’ambito dello sport e del fitness è fondamentale per elaborare un piano di allenamento e un piano alimentare personalizzati. Tra i metodi di valutazione ci sono la plicometria e la bioimpedenziometria.


L’esame più attendibile per analizzare la composizione corporea è il test di bioimpedenziometria. Il bioimpedenziometro professionale consiste nell'applicazione di quattro elettrodi su mani e piedi in posizione supina e, tramite il passaggio di una corrente impercettibile, restituisce una serie di dati da elaborare. Il test è serio ed affidabile se eseguito stando sdraiati e rilassati per pochi minuti. Non è invasivo e non è doloroso. E' uno strumento utilizzato in diversi ambiti, dalla nutrizione alla medicina generale e dello sport, dal fitness alla preparazione atletica ed è adatto a tutti. Dalla valutazione dei dati ottenuti dal test, il medico, il nutrizionista e il personal trainer specializzato o una palestra specializzata possono intervenire nel proprio campo di applicazione. L'importanza di questo test sta nell'utilizzo dei dati da parte del professionista che è in grado così di proporre un programma personalizzato costruito su basi scientifiche. L’unico difetto della BIA è che ha un costo più alto della plicometria perché richiede maggiore specializzazione ed è un valido supporto per la realizzazione dell’allenamento su basi scientifiche, nel rispetto dell’individualità biochimica. Esistono la teoria dell’allenamento e la fisiologia, poi c’è la biochimica individuale. In genere i costi sono molto ridotti se la palestra o il professionista che vi segue, vi propone pacchetti di incontri/lezioni in funzione del lavoro da svolgere.


La Bioimpedenziometria o BIA (Body Impedence Assessment) dunque misura l'acqua corporea e come essa è distribuita: acqua intracellulare ed extracellulare. Inoltre misura la quantità di massa magra e la densità muscolare, la massa grassa, il metabolismo basale e tanti altri valori interessanti che delineano il profilo fisiologico. L’elemento idratazione è fondamentale per la valutazione della composizione corporea perché l’acqua corporea è necessaria per garantire il funzionamento del nostro organismo, del metabolismo e dei meccanismi fisiologici. Conoscere solo la massa grassa e la massa magra senza sapere il livello di idratazione è insufficiente ai fini della valutazione della composizione corporea. Non dimentichiamo infatti che siamo fatti per quasi il 70% di acqua! Se, ad esempio, i meccanismi fisiologici sono alterati, è inutile ostinarsi con allenamenti massacranti per mettere massa muscolare: l'ipertrofia muscolare ricercata con l'allenamento funziona su una persona "in fisiologia". Quando i meccanismi fisiologici sono alterati la cascata ormonale per realizzare l'ipetrofia (per tonificare, nel caso delle donne) non si attiva. Con la BIA è possibile ottenere informazioni sul sistema ormonale del soggetto esaminato e questo permette di intervenire sull’intensità dell’allenamento, sullo stile di vita e sull’alimentazione. Avete notato che molte persone non riescono a migliorare con l’allenamento? Oppure che alcune mangiano meno di altre eppure sono sempre grasse?


Emblematico è il caso delle donne che iniziano ad allenarsi con i pesi per migliorare la composizione corporea, accrescendo la massa magra a scapito della massa grassa. Questo concetto purtroppo spesso non funziona nella pratica con tutti i soggetti. Alcune donne hanno un alto livello di ritenzione idrica e il concetto per cui mi basta allenarmi con i pesi per far rientrare l’acqua nella componente intracellulare, diminuendo l’acqua extra cellulare non si realizza sempre perché le variabili sono tantissime e dipendono dal soggetto. In casi di infiammazione cellulare il classico allenamento di tonificazione (ipertrofia) per le donne non funziona perché a livello fisiologico ci sono meccanismi alterati che non fanno partire la cascata ormonale per realizzarla. Magari funzionasse un protocollo valido per tutte! Molte donne lamentano scarsi risultati e dopo aver intrapreso un programma di allenamento con i pesi si ritrovano a breve con le gambe più grosse di prima! A quel punto il loro terrore nei confronti dell’allenamento con i pesi è fondato! Il problema è che le donne credono che l’imputato sia l’allenamento con i pesi ma in realtà la causa di quel gonfiore è dovuto all’infiammazione cellulare. Infatti, in presenza di ritenzione idrica e di alta infiammazione cellulare, il classico allenamento con i pesi per “tonificare” non funziona, anzi può essere peggiorativo. Occorre prima risolvere e tamponare il danno cellulare causata dall’infiammazione (di cui la ritenzione idrica e la cellulite sono gli effetti) dosando l’intensità e il recupero dell’allenamento, scegliendo gli esercizi più appropriati, intervenendo sullo stile di vita, sull’alimentazione nel rispetto della circadianità ormonale e stabilire se, per esempio, i carboidrati di sera vanno inseriti oppure no, definire la qualità degli alimenti in base al loro indice glicemico, insulinico e al loro potenziale alcalinizzante. Non esistono solo le quantità e le calorie. Tutto dipende dal soggetto. Con la BIA è possibile monitorare nel tempo l’andamento del lavoro svolto e apportare le modifiche necessarie al programma.


La plicometria è il metodo più veloce e meno costoso. Purtroppo è incompleto. In teoria chiunque può imparare a rilevare le pliche, seguendo le indicazioni corrette. Il limite è legato all’esperienza dell’operatore. In questo senso, la plicometria è operatore-dipendente: è difficile ottenere una misurazione oggettiva perché, nonostante le misure standardizzate da seguire, le rilevazioni possono essere completamente differenti se effettuate da due operatori diversi. Dunque il rischio di commettere errori è molto alto. Per una maggiore attendibilità dei dati nel tempo è consigliabile far eseguire le misurazioni sempre allo stesso operatore. Questo metodo, inoltre, utilizza un modello in cui il corpo è suddiviso in due compartimenti: massa grassa e massa magra. Dopo la rilevazione delle pliche cutanee attraverso uno strumento che si chiama plicometro, è possibile calcolare la percentuale di massa grassa e per differenza la percentuale di massa magra, utilizzando equazioni specifiche che tengono conto della somma delle pliche. Questo metodo, utilizzando un modello bicompartimentale (suddivide il corpo soltanto in due compartimenti, massa grassa e massa magra), dà per scontate la quantità di acqua totale e la sua distribuzione. Dunque, questo metodo si può applicare a persone normoidratate. Purtroppo, nella maggior parte dei casi e soprattutto nel caso delle donne, come abbiamo visto, il livello di idratazione non è costante. Il parametro dell’acqua totale e la sua distribuzione è un valore importante: una corretta idratazione è necessaria per garantire il funzionamento del nostro organismo e dei meccanismi fisiologici. Ricordo che siamo fatti per quasi il 70% di acqua. Il dato dell’acqua invece è in grado di farci capire se i meccanismi fisiologici e ormonali sono alterati e come impostare un programma di allenamento per migliorare e far stare bene le persone. Infine, nelle persone obese o in forte sovrappeso e nelle persone molto muscolose, il tessuto adiposo non si separa facilmente dal muscolo: più il soggetto è grasso, più diventa difficile la rilevazione. Personalmente utilizzo il plicometro professionale quando occorre misurare il grasso sottocutaneo integrando i dati con quelli della BIA, in grado di fornire la misurazione più dettagliata del tessuto adiposo: grasso viscerale e grasso intramuscolare.


Anna Iannaccone Personal Trainer certificata ISSA

Dottoressa in Scienze Motorie, tesi di laurea in Fisiologia del Movimento Umano "Valutazione della composizione corporea in un campione di soggetti di sesso femminile praticanti attività fisica"

Specializzata in Scienze dello Sport, Riabilitazione Fisico Motoria e Performance Psicofisica dello Sport, Analisi Posturale e Rieducazione Funzionale, Nutrizione e Analisi della composizione corporea.


Se ritieni che l'articolo ti sia stato utile, condividilo con i tuoi amici, cliccando su "Share"



Categorie: Allenamento, Fisiologia

Pubblica un commento

Attenzione.

Oops, you forgot something.

Attenzione.

Le parole inserite non corrispondono al testo fornito. Riprova.

Already a member? Accedi

10 commenti

Rispondi rardToozy
alle 16.41 Eel 03 ottobre 2019 
Hello. And Bye.
Rispondi itaDug
alle 08.35 Eel 06 novembre 2019 
Ciao a tutti vengo dall'italia
Rispondi rardToozy
alle 21.31 Eel 06 dicembre 2019 
i am from Italy hello. Can you help me translate? /rardor
Rispondi rardToozy
alle 07.27 Eel 18 aprile 2020 
https://billscheatworld.com/ROBLOXHackOnlineUltimate - ULTIMATE GENERATOR for ROBLOX GAME Club BUILDERS AVAILABLE! 2020 APRIL/MAY UPDATED!

KW:
Robux Generator No Human Verification 2020 APRIL UPDATED
Robux 4 Free 2020 MAY UPDATED
Rispondi rardToozy
alle 19.50 Eel 21 aprile 2020 
url=https://iamnotarobot.net/instagram-free-followers-how-to-do-
it says...

Free INSTAGRAM Followers Without Survey 2020 APRIL


First, present your unique view of the world. Instagram is a area where you create and feign your own lifestyle. create a strategy (that is, clarify your goals and methods by which you will implement them), and subsequently consistently embrace it by regularly publishing the content.
Check what photos acquire the most likes. Instagram users prefer illustrations in well-ventilated tones, when lightening filters, preferring blues rather than shades of red. You can apply filters from Instagram, but you can also use more powerful apps, such as Vsco, Afterlight or Snapseed, in which we will locate a lot of great effects and editing options for our photos. The mobile (and free!) tally of Lightroom - one of the best photo doling out programs from the Adobe suite - is in addition to entirely popular.
Afterlight is actually quite a easy tool, but it contains every the essential functions and as many as 74 every other effects. One of the most interesting options is stress Tone, which allows you to aim taking place the blue color, which gives the photos a cleaner, fresher look. Snapseed, in turn, allows for selective settings in a selected place of the photo, which works good in situations where we want to focus the viewer's eyes upon a specific place of the photo. on the other hand, Lightroom will permit you to precisely familiarize the brightness and saturation of the chosen color, e.g. by playing similar to the blue color slider you can create water and aerate get a fashionable turquoise shade.
Camera + is in addition to a good application (only for iOS). It costs $ 2.99, which is abundantly worth investing! It will allow you to acquire effects thesame to professional equipment. This application has been approved by era and Wall Street Journal for making on the subject of all shot see original and great.

KW:
INSTAGRAM Follower Increaser 2020 APRIL
Free Insta Accounts 2020 APRIL
INSTAGRAM Followers Free No Survey 2020 MAY
Free Followers Free 2020 MAY
Rispondi rardToozy
alle 03.48 Eel 23 aprile 2020 
url=https://iamnotarobot.net/the-best-way-to-get-free-itunes-car
d-codes says...

Apple Gift Card Code 2020 MAY


iTunes is the easiest method to enjoy everything required with regard to entertainment - music, videos and TV shows instructions and have all these kinds of multimedia easily organized. Lease or buy movies, get your favorite Television shows and even more.

KW:
Gift iTunes Gift Card 2020 MAY
Free iTunes Gift 2020 MAY
Free Apple Money Codes 2020 MAY
Free iTunes Cards Codes No Survey 2020 MAY
Rispondi rardToozy
alle 09.03 Eel 23 aprile 2020 
https://billscheatworld.com/MSPHackUltimate/ - the best hack online generator - VIP and DIAMONDS FREE!

KW:
Lisa Hack MSP Usa 2020 MAY
MSP Deleting An Account Hack 2020 MAY
How To Hack Successfully On MSP 2020 APRIL
How To Hack MSP With Surveys 2020 MAY
Elisa MSP Hack 2020 APRIL
How To Get 80k On MSP No Hack 2020 APRIL
MSP Hack Page 2020 APRIL
MSP Hack By Jack And Smuuuuuuu 2020 MAY
How To Earn Sc On MSP No Hack 2020 MAY
How Do I Get Diamonds Without Hack On MSP 2020 APRIL
MSP Hack By Jack30t And Smuuu Download 2020 MAY
MSP Online Hack 2020 APRIL
Rispondi rardToozy
alle 16.32 Eel 24 aprile 2020 
https://thecotswoldmalthouse.com/iPhoneXGiveaway/


kw:
iPhone X Giveaway 2020 India
iPhone X Free
iPhone X Giveaway On Google
Rispondi rardToozy
alle 04.58 Eel 29 aprile 2020 
Rispondi rardToozy
alle 14.53 Eel 29 aprile 2020 
url=https://iamnotarobot.net/freehbogoaccountspremium/ says...
click now


MAY FRESH ACCOUNTS!

KW:
HBO GO Free Apple Tv Att MAY 2020
HBO GO Password Free MAY 2020
Free Hbo To Go Account MAY 2020
At&T Wireless Free HBO GO MAY 2020